index
 

Home page I In primo piano I Contatta I Area utenti I Registrati I

 
 
 
   
La sede: l'Isic
Il Centro di ricerche Frezzi
Federico Frezzi
   
   
   

Il Quadriregio

I codici del Quadriregio

Le edizioni del Quadriregio

La pubblicazione Laureti

Quadriregio nella letteratura

Fonti per la biografia

F. Frezzi e i Domenicani
F. Frezzi e i Trinci
F. Frezzi nel 1600 e 1700
F. Frezzi nel 1800 e 1900
Biografie
Progetti scuole
Carteggi
Repertori
   
   
   
 

Presentazione Terre del Sagrantino e del Ducato di Spoleto2

Presentazione Terre del Sagrantino e del Ducato di Spoleto2

Umbria world fest 2018 inizia nel regno di michelangelo

Umbria world fest 2018 inizia nel regno di michelangelo

Premio Rosa dell'Umbria 2017

Da lu centru de lu munnu

Federico Frezzi e il “Quadriregio”
nel Sesto Centenario della morte (1416-2016)

Nella Foligno di Federico Frezzi.

La chiesa di San Domenico

Il Quadriregio nell’era digitale

De Diis Topicis Fulginatium Epistola

I Palazzi pubblici di Foligno

Il vescovo e il notaio / 2

De Clitumno flumine - Presentazione

In dialetto. Presentazione

Archeo Foligno - Fulginia

I Trinci di Foligno in DVD

Giornata Frezziana 2011

Settimana della cultura 2011

Convenzione con l'Archivio di Stato

Cena Conviviale 2011

Incontri, dialoghi e armonie. Assisi

Rinnovo cariche sociali

I tesori della provincia italiana

Cena Conviviale 2010

Progetto Ricerca d'Archivio

Alternanza Scuola-Lavoro in Archivio

Il Quadriregio a Teatro con la Scuola

Pisani, l'Arcadia e i Rinvigoriti

Presentazione del Quadriregio 1481

Conferenza al Kiwanis Club di Foligno

Presentazione del Centro di Ricerche

Conferenza stampa

Presentazione libro di E. Laureti

Convegno domenicano a Fiesole

Conferenza Archeoclub

Conferenza UniTre

Corso formazione docenti

   
   
   

Biografie

 
   
 

Ritratto di Enrico Filippini

 
 
 

 

La ricerca su Federico Frezzi e il suo “Quadriregio” ha trovato, nel corso dei secoli, diversi protagonisti, alcuni di rilevanza locale, altri con una risonanza più ampia, ma tutti poco conosciuti o del tutto ignorati. 

Scopo dei nostri studi è anche quello di illuminare queste figure approfondendone la vita e le opere, oltre che evidenziarne le relazioni con la vicenda frezziana.

A partire dalle persone legate alle vicende dei manoscritti del Quadriregio (per es. Malpigli per il codice bolognese) o a quelle correlate  con le edizioni a stampa (per es. Stephan Arndes, stampatore della editio princeps, 1481); per approdare agli esponenti più in vista dell’Accademia dei Rinvigoriti, sia folignati (come G. B. Boccolini e G. Pagliarini) sia forestieri (come A. G. Artegiani e P. Canneti), nel periodo in cui provvedevano alla edizione a stampa del poema frezziano che fu realizzata in Foligno nel 1725 per i tipi dello stampatore Pompeo Campana.

Così pure sono oggetto di studio le persone che vengono coinvolte dall’intensa attività di Enrico Filippini e che trovò uno dei suoi vertici nell’undicesima edizione del poema, da lui curata, stampata dall’editore Laterza (Bari, 1914) e inserita nella collana degli “Scrittori d’Italia” (vol. n. 65), prestigiosa creatura di Benedetto Croce. Insieme a Filippini, nel contesto folignate, Michele Faloci Pulignani; mentre, a livello nazionale, spicca l’opera di Giuseppe Rotondi.

Per quanto attiene alle figure dell’ordine domenicano correlate con la vita e l’opera di Federico Frezzi, si rimanda alla sezione “Frezzi e i domenicani”.

 
 
     
   
 
   
index
 

Centro studi Federico Frezzi - Foligno (PG) - C.F. 91036200540, Disclaimer - tutti i diritti riservati - adv: artroom