index
 

Home page I In primo piano I Contatta I Area utenti I Registrati I

 
 
 
   
La sede: l'Isic
Il Centro di ricerche Frezzi
Federico Frezzi
   
   
   

Il Quadriregio

I codici del Quadriregio

Le edizioni del Quadriregio

La pubblicazione Laureti

Quadriregio nella letteratura

Fonti per la biografia

F. Frezzi e i Domenicani
F. Frezzi e i Trinci
F. Frezzi nel 1600 e 1700
F. Frezzi nel 1800 e 1900
Biografie
Progetti scuole
Carteggi
Repertori
   
   
   
 

Federico Frezzi e il “Quadriregio”
nel Sesto Centenario della morte (1416-2016)

Nella Foligno di Federico Frezzi.

La chiesa di San Domenico

Il Quadriregio nell’era digitale

De Diis Topicis Fulginatium Epistola

I Palazzi pubblici di Foligno

Il vescovo e il notaio / 2

De Clitumno flumine - Presentazione

In dialetto. Presentazione

Archeo Foligno - Fulginia

I Trinci di Foligno in DVD

Giornata Frezziana 2011

Settimana della cultura 2011

Convenzione con l'Archivio di Stato

Cena Conviviale 2011

Incontri, dialoghi e armonie. Assisi

Rinnovo cariche sociali

I tesori della provincia italiana

Cena Conviviale 2010

Progetto Ricerca d'Archivio

Alternanza Scuola-Lavoro in Archivio

Il Quadriregio a Teatro con la Scuola

Pisani, l'Arcadia e i Rinvigoriti

Presentazione del Quadriregio 1481

Conferenza al Kiwanis Club di Foligno

Presentazione del Centro di Ricerche

Conferenza stampa

Presentazione libro di E. Laureti

Convegno domenicano a Fiesole

Conferenza Archeoclub

Conferenza UniTre

Corso formazione docenti

   
   
   

Biografie

 
   
 

Ritratto di Enrico Filippini

 
 
 

 

La ricerca su Federico Frezzi e il suo “Quadriregio” ha trovato, nel corso dei secoli, diversi protagonisti, alcuni di rilevanza locale, altri con una risonanza più ampia, ma tutti poco conosciuti o del tutto ignorati. 

Scopo dei nostri studi è anche quello di illuminare queste figure approfondendone la vita e le opere, oltre che evidenziarne le relazioni con la vicenda frezziana.

A partire dalle persone legate alle vicende dei manoscritti del Quadriregio (per es. Malpigli per il codice bolognese) o a quelle correlate  con le edizioni a stampa (per es. Stephan Arndes, stampatore della editio princeps, 1481); per approdare agli esponenti più in vista dell’Accademia dei Rinvigoriti, sia folignati (come G. B. Boccolini e G. Pagliarini) sia forestieri (come A. G. Artegiani e P. Canneti), nel periodo in cui provvedevano alla edizione a stampa del poema frezziano che fu realizzata in Foligno nel 1725 per i tipi dello stampatore Pompeo Campana.

Così pure sono oggetto di studio le persone che vengono coinvolte dall’intensa attività di Enrico Filippini e che trovò uno dei suoi vertici nell’undicesima edizione del poema, da lui curata, stampata dall’editore Laterza (Bari, 1914) e inserita nella collana degli “Scrittori d’Italia” (vol. n. 65), prestigiosa creatura di Benedetto Croce. Insieme a Filippini, nel contesto folignate, Michele Faloci Pulignani; mentre, a livello nazionale, spicca l’opera di Giuseppe Rotondi.

Per quanto attiene alle figure dell’ordine domenicano correlate con la vita e l’opera di Federico Frezzi, si rimanda alla sezione “Frezzi e i domenicani”.

 
 
     
   
 
   
index
 

Centro studi Federico Frezzi - Foligno (PG) - C.F. 91036200540, Disclaimer - tutti i diritti riservati - adv: artroom